Omeopatia in internet

Mal di gola e raffreddamento

mal di gola.png In seguito ad un colpo di freddo le vie respiratorie del tuo bambino possono infiammarsi e produrre abbondante muco, in quantità tali da non riuscire ad eliminarlo. Questo fenomeno favorisce l’adesione sulle mucose di virus e batteri presenti nell’aria, che in condizioni normali vengono respinti dalla difesa esercitata dalla mucosa stessa, trasformando così una semplice infiammazione in una infezione.

Come si manifesta
Il tuo bambino presenta la mucosa della gola gonfia e arrossata con grande produzione di muco. Il naso è chiuso e respira con la bocca. Può presentare febbre, spossatezza e continui starnuti. Tende a mangiare e bere con difficoltà.

Come intervenire
Tieni il tuo bambino in un ambiente sereno, caldo, ben umidificato e senza sbalzi termici. Ai primi sintomi è importante dare al bambino il medicinale più adatto che lo aiuti a stare meglio e ad impedire che un semplice raffreddamento si trasformi in un problema più grave.