Omeopatia in internet

Tracheo-bronchite

tracheo.png La bronchite è un’infiammazione dei bronchi che molte volte si associa a raffreddore, laringite e tracheite. Insorge in seguito all’esposizione a numerosi agenti infettivi, tra i quali ci sono virus influenzali e batteri. Essa è favorita da fattori inquinanti che indeboliscono la naturale difesa che il sistema respiratorio svolge normalmente per difendersi da tutto quello che si inspira.

Come si manifesta
Il tuo bambino incomincia con una tosse, prima secca e stizzosa e successivamente catarrale. Il catarro è assai abbondante e di colore giallastro. Quando tossisce avverte dolore e bruciore, spesso la tosse può accompagnarsi al vomito; può presentare anche febbre, spossatezza e stanchezza generale. Può essere presente anche broncospasmo che rende pesante il respiro.

Come intervenire
Mantieni il tuo bambino a riposo e non coprirlo troppo per non farlo sudare. In presenza di febbre è importante farlo bere molto per compensare la perdita di liquidi e di sali. Un ambiente ben umidificato lo fa respirare meglio. Poiché è una malattia che può aggravarsi chiedi sempre consiglio al tuo pediatra.